Pescara
Stai leggendo
Torre De’ Passeri, motociclista viola due volte l’alt dei carabinieri. Arrestato dopo colluttazione

Torre De’ Passeri, motociclista viola due volte l’alt dei carabinieri. Arrestato dopo colluttazione


TORRE DE’ PASSERI, 21 luglio – Inseguimento con colluttazione finale, a Torre de’ Passeri, tra carabinieri e un trentenne del posto, che prima non si ferma all’alt, a bordo di una moto e poi si dà alla fuga, tentando di seminare i militari con il suo mezzo e infine a piedi.

Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, per due volte, non si è fermato ad un posto di blocco sulla Tiburtina Valeria. A quel punto i militari lo hanno inseguito e il trentenne ha pensato bene di abbandonare la moto e continuare a piedi la fuga, tra le vie del centro storico.

Il maresciallo capo Alessio D’Alfonso, comandante dei Carabinieri della locale Stazione, lo ha quindi inseguito e rintracciato. Ne è scaturita una colluttazione, dovuta alla resistenza fisica e verbale da parte del giovane, poi degenerata in una aggressione ai danni del militare.

Alla fine i carabinieri di Torre de’ Passeri sono riusciti ad arrestarlo.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
50%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
50%
Arrabbiato
0%