L'Aquila
Stai leggendo
Neve e terremoto, la Protezione Civile evacua i quattromila abitanti di Pizzoli

Neve e terremoto, la Protezione Civile evacua i quattromila abitanti di Pizzoli


L’AQUILA, 18 gennaio – La Protezione civile nazionale ha deciso di evacuare l’intero comune di Pizzoli, uno dei più vicini all’epicentro delle ultime scosse e sepolto da una fortissima nevicata.

Si stanno effettuando i controlli su molte abitazioni compatibilmente con le condizioni meteo che rendono difficoltose molte operazioni. Muoversi dalla cittadina è  complicatissimo e solo pochissime persone, in maniera letteralmente avventurosa, sono riuscite a raggiungere L’Aquila.

Chi non potrà essere accolto da amici o familiari verrà trasferito in strutture alberghiere sulla costa.

APOCALISSE ABRUZZO: TERREMOTO, NEVE E ESONDAZIONI. LA REGIONE E’ IN GINOCCHIO

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
100%
Arrabbiato
0%