Teramo
Stai leggendo
Giulianova, finti addetti comunali cercano di entrare nelle case: allarme del sindaco

Giulianova, finti addetti comunali cercano di entrare nelle case: allarme del sindaco


GIULIANOVA, 19 giugno – Due persone suonano al campanello identificandosi come dipendenti comunali per spiegare come deve essere fatta la raccolta differenziata mirando evidentamente ad accedere in casa. La segnalazione è giunta oggi in Comune e sino ad ora riguarda un solo caso verificatosi in via Lombardi. A lanciare l’allarme, in una nota, è il sindaco di Giulianova, Francesco Mastromauro, che invita ad allertare le forze dell’ordine in caso di dubbi o sospetti. 

“Quasi inutile aggiungere – dichiara il sindaco – che nessun dipendente comunale è stato incaricato di fare una cosa del genere. Quindi siamo al cospetto di un tentativo di truffa, spesso perpetrato ai danni di anziani. Abbiamo subito avvertito i Carabinieri di Giulianova per cui se ci si dovesse imbattere in questi due soggetti che si spacciano per dipendenti comunali, la raccomandazione è di non farli entrare in casa per nessuna ragione e di avvertire subito i Carabinieri o le altre forze di polizia”.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%