Pescara
Stai leggendo
Pescara, centomila euro di luminarie irregolari sequestrate dalla Finanza

Pescara, centomila euro di luminarie irregolari sequestrate dalla Finanza


PESCARA, 20 dicembre – Tre milioni di luci a lei prive dei requisiti di sicurezza sequestrate e nove persone denunciate: è questo il bilancio di un’operazione condotta nel corso del mese di dicembre dalla Guardia di Finanza.

In particolare, nel corso di controlli effettuati nel territorio pescarese è emerso che in alcuni negozi gestiti da cittadini cinesi erano in vendita illuminazioni natalizie sulle cui confezioni erano indicate false informazioni circa le certificazioni di qualità e di utilizzo.

Le luci, infatti,  venivano vendute per utilizzo esterno, mentre, in base alle caratteristiche tecniche, potevano trovare impiego solo negli ambienti interni.

Lo sviluppo delle indagini ha permesso di ricostruire l’intera filiera commerciale, riuscendo ad individuare, tra Roma e Ciampino, il fornitore italiano e l’importatore della merce, di nazionalità cinese.

Le luci, immesse sul mercato, avrebbero fruttato circa centomila euro.

Mi sento...
Felice
0%
Orgoglioso
0%
Euforico
0%
Ok
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%